©lillibacci

Comincia da questa immagine che mi accompagna fin dall’infanzia il mio sentimento del “SENTIRSI A CASA” che quasi mi ossessiona. Da quando ero bambina ho guardato nei dettagli e nell’insieme questa fotografia che appartiene alla mia mamma e che ritrae delle sue parenti. La trovo meravigliosa: la luce, la donna che cuce, protettiva, la bimba che gioca baciata dal  sole che arriva dalla finestra aperta sulla strada. La mensola con l’orologio, le tendine. Il pavimento con la cornice. Il tavolo con il poggiapiedi. La tovaglia a quadrettini per coprirne il piano. Sullo sfondo la macchina da cucire sempre pronta all’uso. E il vaso con i fiori che si intravede al centro del tavolo. Io mi commuovo di fronte all’attimo colto, io trovo questa immagine struggente e benefica.

Annunci