Ti racconto una cosa di me. Scritture e fotografie da collezioni private

Palermo, 24 settembre | 13 ottobre 2012
Palazzo Chiaramonte-Steri, Sala Verifiche
orari: da lunedì a sabato: 16.00 – 20.00 | domenica: 10.00 – 13.00

Si è inaugurata ieri a Palermo la mostra organizzata a margine del convegno Al di là dei limiti della rappresentazione (Palermo, 24 | 26 settembre 2012)

“Abbiamo chiesto ad una trentina di scrittori italiani di regalarci un’immagine fotografica appartenente al loro album di famiglia, al loro cassetto della memoria, e di commentarla in maniera narrativa, poetica, o anche soltanto didascalica. Gli autori hanno risposto al nostro invito con entusiasmo e generosità, lasciandoci entrare nel loro privato, mettendoci a disposizione scatti personali e commentandoli con le parole della memoria, colorate, a volte, di nostalgia.
Si tratta, nella maggior parte dei casi, di fotografie che giacevano sepolte in qualche cassetto, ritrovate dentro vecchie scatole; fotografie non professionali, a bassa definizione, per questo spesso non soddisfacenti dal punto di vista estetico, ma che proprio per la loro imperfezione hanno la capacità di fare emergere le storie che si portano dentro, permettendo al tempo stesso a chi le osserva di condividere quanto raffigurano. Accompagnate dalle parole di chi, scegliendole, non ha inteso tanto ritrovare il passato, quanto, semmai, la sua stessa possibilità, queste fotografie ci toccano, ci feriscono, ci pungono, ci trasportano nel tempo e nello spazio, nelle vite e nei sogni degli altri.”

 

Mostra a cura di Michele Cometa e Valentina Mignano

Allestimento e progetto grafico: Joselita Ciaravino e Fausto Gristina

Testi: Roberto Alajmo, Silvia Albertazzi, Bruno Arpaia, Marco Baliani, Luigi Bernardi, Viorel Boldis, Enrico Brizzi, Pino Cacucci, Giuseppe Ciarallo, Emidio Clementi, Maria Rosa Cutrufelli, Christiana De Caldas Brito, Franco Foschi, Licia Giaquinto, Kossi Komla-Ebri, Loredana Lipperini, Milena Magnani, Gianfranco Manfredi, Maurizio Matrone, Giulio Mozzi, Gianfranco Nerozzi, Enrico Palandri, Giampiero Rigosi, Massimo Vaggi, Giorgio Vasta, Grazia Verasani, Nino Vetri, Simona Vinci, Ornela Vorpsi, Paolo Zanotti.

Fotografie: Sveva Balsamo, Antonio Bottazzo, Stefano Calanchi, Francesco Monti, Alessandro Schinco, Lotta Valente

Catalogo della mostra a cura Ivana Margarese e Giorgia Tolfo, Edizioni di passaggio, Palermo

Annunci